PRODOTTI - itarsas

Vai ai contenuti

Menu principale:

PRODOTTI

GRIGLIA DINAMICA AUTOPULENTE
La griglia dinamica autopulente, detta anche “sgrigliatore”,è una macchina in grado di separare la frazione solida grossolana
(es. croste di formaggio , tappi, pezzi di plastica, ecc) da quella liquida tramite un tamburo rotante con luce di filtrazione di diverse dimensioni.
La macchina è costruita interamente in acciaio inox Aisi 304 e  se necessario in Aisi 316. La macchina è dotata al suo interno di ugelli ad alta pressione per la pulizia del tamburo.
IMPIANTI DI FLOTTAZIONE
I.T.A.R. costruisce flottatori del tipo ad aria pressurizzata. Il concetto base della flottazione consiste nel raccogliere sulla superficie di un liquido le particelle di materiale in esso sospese,
attraverso l’effetto trascinante di minuscole bollicine d’aria nel liquido stesso. Questa aria disciolta viene inglobata nel materiale solido da separare il quale, per effetto della diminuzione del peso specifico, è trascinato in superficie e poi raccolto da una serie di lame raschianti. Il materiale solido “flottato” può essere aggregato in coaguli più grandi con l’aggiunta di polielettrolita.
I flottatori possono essere utilizzati come: -Trattamento chimico-fisico  -Degrassatori  -Separatori fango biologico al posto dei sedimentatori primari e secondari .
Le portate di trattamento vanno da 1 a 100 mc/h. I flottatori possono essere realizzati in acciaio Aisi 304 e Aisi 316 per reflui Particolarmente aggressivi.


OSSIDAZIONE BIOLOGICA A FANGHI ATTIVI
I.T.A.R. costruisce depuratori biologici a fanghi attivi, continui e sequenziali (sequential bach reactor).
La scelta tra i due impianti dipende dal tipo di scarico e dalla lavorazione effettuata.
In pratica nella vasca di depurazione avviene in modo forzato ciò che avviene in natura, ossia la degradazione biologica del refluo mediante microrganismi selezionati che danno vita al fango biologico.
I microrganismi che costituiscono il fango biologico sono selezionati dall’ossigeno che viene forzatamente immesso nella vasca di ossidazione. Questi microrganismi si nutrono di inquinamento.
Non a caso la quantità di inquinamento si misura in COD (chimica oxygen demand)
e BOD (biochemical oxygen demand), che è la quantità di ossigeno che consumano i microrganismi per degradare le sostanze inquinanti.
L’aria nella vasca di ossidazione viene distribuita in modo uniforme per mezzo di una serie di piattelli posti sul fondo della vasca, oppure per mezzo di turbine e aeratori sommersi.
PONTI RASCHIANTI PER SEDIMENTATORI CIRCOLARI
I.T.A.R. progetta e costruisce ponti raschianti a trazione periferica e centrale per qualsiasi dimensione di vasca.
I ponti raschianti I.T.A.R. sono tutti costruiti in acciaio Aisi 304 per le parti a contatto con il liquido e in ferro zincato a caldo per la parte non a contatto con il liquido. Tutti i ponti raschianti I.T.A.R. sono dotati di canaletta di sfioro dell’ acqua depurata con profilo Thomson e paraschiuma; sono dotati di lama raccolta schiume superficiali e vaschetta “schum box”, completa la fornitura il cilindro centrale di calma ancorato alla travata mobile.
IMPIANTI M.B.R.
Sono l’ultima tecnologia applicata alla depurazione dei reflui. Il trattamento consiste nel far passare il refluo trattato biologicamente
attraverso membrane di materiale plastico o ceramico. Le membrane hanno luce di filtrazione di alcuni micron e possono trattenere alcuni batteri e impurità disciolta.
Gli impianti M.B.R. spesso sono utilizzati al posto dei sedimentatori secondari.
DISIDRATAZIONE FANGHI BIOLOGICI
Il fango biologico di supero, ossia quello in eccesso e vecchio, deve essere evacuato periodicamente. Per ottenere lo smaltimento del solo fango e non dell’acqua contenuta in esso, sono state progettate macchine in acciaio Aisi 304 in grado, tramite spremitura, di disidratare il fango biologico ottenendo una maggiore % di secco.
FILTRAZIONE ACQUA DEPURATA E DISINFEZIONE
Allo scopo di riutilizzare l’acqua depurata nello stabilimento, ad esempio per il lavaggio dei camion, pulizia piazzali esterni, gabbie per il trasporto animali ecc. , I.T.A.R. a messo a punto un sistema di filtrazione con apposite macchine e disinfezione con prodotti chimici opportunamente dosati, quali il cloro, oppure trattando l’acqua con raggi UV.
ATTREZZATURE PER IMPIANTI DI DEPURAZIONE

I.T.A.R. progetta e costruisce tutte le attrezzature per il flusso del refluo (tubazioni, partitori di portata ecc.), attrezzature per ispezione e accesso all’impianto quali scale , passerelle, ecc
 
HOME | PRODOTTI | PROGETTAZIONE | REALIZZAZIONE | GESTIONE IMPIANTI | CONTATTI | REFERENZE | AGRO ALIMENTARE | AGRO INDUSTRIALE | INDUSTRIALE | ZOOTECNICO | CIVILE | Mappa generale del sito
I.T.A.R. di Mancini Stefano & C. s.a Via Gilioli 81 41012 Carpi (MO) PIVA e CF 03444380368 tel. 3495262632
Torna ai contenuti | Torna al menu